Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 novembre 2012 2 27 /11 /novembre /2012 15:53

NUOVE-4323.jpg

 

Mentre Venezia cade a pezzi e i veneziani scappano, sopraffatti dai prezzi altissimi degli immobili e da insostenibili spese di ristrutturazione e manutenzione, ecco come lo Stato sciala i soldi dei contribuenti. Dal 1991 il Tribunale paga cifre a sei zeri (dapprima 1,4 milioni all'anno per 6 anni, fino ai 2,6 milioni attuali) alle Assicurazioni Generali per la locazione di un sontuoso ufficio con vista su Piazza San Marco, ufficio in cui lavorano attualmente 3 giudici, più altre 8 persone, che quindi (lo dice il "Gazzettino") calcolatrice alla mano ci costano qualcosa come 250 mila euro l'anno di sole spese, denari sonanti che il Comune anticipa in attesa che poi sia il Ministero della Giustizia a rimborsarli, con la tempistica, immaginiamo, tipica dei ministeri.

Poi se la piazza è piena di buchi come un emmenthal e sfasciata dai turisti o dall'acqua alta, ci viene detto che "non ci sono fondi" per i restauri, e che è tutta colpa di "Roma ladrona".

Vergogna.

Condividi post

Repost 0
Published by Doyle - in roundabout
scrivi un commento

commenti