Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 agosto 2012 6 04 /08 /agosto /2012 23:59

bolt.png

 

L'appuntamento con la finale dei 100 metri è domani sera. Rischia di essere la più incredibile finale di sempre: non lo dico io, e nemmeno i giornalisti; lo sarà a tal punto che un addetto ai lavori come il prode Lemaitre, pur capace di tempi che nessun uomo bianco si è mai neppure sognato, ha deciso in partenza di lasciar perdere, concentrandosi sui 200, una gara in cui può coltivare qualche speranza di non finire ultimo.

Sarà più che mai Stati Uniti contro Giamaica; gli Impossibili Bolt, Blake e Powell da una parte, e dall'altra un redivivo Justin Gatlin, olimpionico 8 anni fa e poi fermato dall'antidoping, l'eterno Tyson Gay, sempre in zona medaglia con crono strepitosi, e un nome nuovo, Ryan Bailey, che nessuno conosce e che perciò ha dovuto fare il bullo in batteria segnando 9''88, alla faccia del risparmio energetico, senza comunque impressionare quanto Yohan Blake, arrivato al traguardo in 10'' netti smettendo letteralmente di correre ai 60 metri. Tutto questo mentre Bolt sonnecchia in 10''09.

Sta per succedere qualcosa, e saranno pazzesche già le semifinali.

I love this game.

Condividi post

Repost 0
Published by Doyle - in sport
scrivi un commento

commenti