Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 maggio 2012 6 19 /05 /maggio /2012 12:30

Munich_final_2012.png

 

Ecco finalmente la grande partita, nel favoloso stadio di Monaco di Baviera, con la squadra di casa in campo, contro il miracolato Chelsea di Roberto Di Matteo; è una finale inaspettata, tra i runner-up di edizioni recenti: il Bayern perse due anni fa dall'Inter a Madrid, e nel Chelsea i reduci della sconfitta di Mosca 2008 contro il Manchester ai rigori promettono battaglia, anche se giocatori importantissimi come Terry, Ramires, Meireles e Ivanovic vedranno il match dalla tribuna causa squalifica, e il centrale David Luiz è in dubbio causa infortunio.

Il Bayern è strafavorito, ha una tradizione solidissima in Europa e Heynckes in panchina che già sa come si vince: lo ricorda bene la Juventus che perse ad Amsterdam nel '98 contro il suo Real, in una partita estremamente equilibrata, in cui, a proposito, erano i bianconeri a godere dei favori del pronostico. Già, perchè la finale di Champions League, o Coppa Campioni che dir si voglia, ha sempre riservato sorprese, e qualche volta la pressione è troppo forte, e la squadra sulla carta migliore non sa rendere secondo le sue possibilità.

Il Chelsea invece insegue la Coppa dall'inizio dell'era Abramovich, e questa sembra essere davvero l'ultima chance per i suoi vecchi draghi, Drogba, Lampard e Terry su tutti. Il capitano non giocherà, ma il suo desiderio di scendere in campo per alzare il trofeo dev'essere enorme, dopo il goffo errore dal dischetto che costò la vittoria dei suoi a Mosca.

Sarà, comunque, un evento straordinario, com'è sempre la finalissima, anche quando la partita di per sè non risponde alle attese.

Condividi post

Repost 0
Published by Doyle - in sport
scrivi un commento

commenti