Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 luglio 2012 7 08 /07 /luglio /2012 23:02

Elia2.jpg

 

Bene: la Spagna ce le ha suonate, Prandelli ha sbagliato lo sbagliabile, eravamo cotti, e la conta dei morti e dei feriti andava fatta prima della finale, e non dopo, ma non importa; l'Europeo è andato. Da adesso a fine agosto il pallone va in vacanza e lascia spazio al Monopoli del calciomercato. Le buone notizie sono molte, cari fratelli bianconeri; in primis, pare che ci siamo liberati di Eljero Elia, che qui vedete in una foto d'archivio mentre viene sottoposto a una seduta di elettroshock presso l'ospedale "Le Molinette" di Torino, nel vano tentativo di risvegliarlo dal coma. Poi, ci sarebbero anche gli ottimi acquisti di Mauricio Isla e Kwadwo Asamoah, gente giovane, collaudata, di cifra agonistica importante, oltre che di Lucio, un vecchio pirata della Champions, e dell'emergente centrocampista francese Pogba, sfilato dalle mani di Alex Ferguson, che pare si sia incazzato parecchio. Ci sarebbe anche Giovinco, che per ora resta una bomba inesplosa; se Conte riuscirà ad innescarla, forse non servirà neppure svenarsi per prendere un bomber straniero.

Ma le migliori news vengono da Milano; l'Inter, uscita dall'Europa che conta, ha ormai completato il suo downgrade a squadra da quinto\sesto posto, smobilitando lo smobilitabile, e si appresta quasi volontariamente a sparire dalle posizioni di vertice per almeno un quinquennio se non di più; e messo ancora peggio è il Milan, che manca completamente di questa consapevolezza, e anzi, si spaccia ancora per una squadra forte, con l'immancabile appoggio di certa stampa berluscocentrica, ma quest'anno, oltre che i soliti difetti, peserà una tonnellata l'assenza dei veterani di mille battaglie recentemente pensionati; se Galliani non s'inventa qualcosa entro l'estate, già a novembre saranno guai seri, e ovviamente tutte le colpe ricadranno su Allegri, il quale, invece, non può essere responsabile di questo bluff.

Se aggiungiamo che la Roma aveva problemi in difesa e per rimediare ha preso Zeman (!), che la Lazio come sempre durerà una quindicina di giornate, e che l'organico del Napoli non permette un livello di competitività sufficiente fra campionato e coppa, la stagione 2012\2013 si preannuncia piuttosto interessante.

Condividi post

Repost 0
Published by Doyle - in sport
scrivi un commento

commenti